Percorso certificato della Maratonina Città di Udine:
la nuova frontiera dei 21,097 km da Cividale fino al capoluogo

Maratonina Udine 2016: Certificato il nuovo percorso Cividale UdineDue giornate di frenetica “misurazione” hanno scandito i ritmi dell’Associazione Maratonina Udinese che ha accompagnato le operazioni di Stefano Bassan, misuratore internazionale dell’Aims – IAAF , che di professione fa l’ingegnere ma è “risalito” fino a Udine per misurare e certificare il nuovo percorso. Il 18 settembre 2016 si partirà quindi da Cividale per arrivare dopo una galoppata di 21.097 km nel salotto del centro di Udine, piazza Libertà. Qui Bassan era già passato alcuni anni fa, quando mise i classici chiodi al tracciato precedente, che da piazza Libertà portava a Feletto Umberto per concludersi nel capoluogo. Le operazioni hanno preso il via venerdì pomeriggio, con la misurazione di un tratto di strada di 400 metri sulla quale sabato mattina è stata tarata la speciale bicicletta con incorporato un misuratore meccanico certificato, dopodichè Bassan e i volontari della Maratonina Udinese (Andrea Ceschia, Cesare Cosattini, Renato Bonin, Manuel Burello e Giuseppe Andriella) hanno raggiunto piazza Libertà, dove la Polizia locale cittadina ha scortato il misuratore fino al confine con il comune di Remanzacco, dove la stessa operazione è stata condotta dai Vigili locali che a loro volta hanno passato il testimone ai colleghi di Cividale, completando l’operazione in via Perusini, a fianco del Palazzetto dello sport. Il percorso è stato misurato al contrario (dall’arrivo alla partenza) e dopo i rilievi, i calcoli e le tolleranze si è passati alla seconda operazione, quella cioè di piantare i chiodi ogni 5 km che hanno suggellato la perfetta misurazione della distanza della maratonina: 21,097 km. I vecchi percorsi della Maratonina di Udine sono entrati nella storia per quello che i campioni hanno saputo realizzare su di essi: Geoffrey Mutai (59’06’’ nel 2013) e Marghareth Okajo (1h07’23’’ nel 2003). Alla Cividale – Udine spetterà ora il compito di raccoglierne il testimone.

17° Maratonina Città di Udine: Bluenergy Group energia per lo sport

Esserci: questa è la missione che Bluenergy si è data nei confronti del suo territorio.

Maratonina Città di Udine: Bluenergy Group energia per lo sport

Esserci come impresa che fornisce gli elementi indispensabili alla crescita, allo sviluppo, al lavoro e alla vita di tutti, in ogni attività.
È per questo che Bluenergy ha voluto essere in prima fila nel supporto alla 17° edizione della Maratonina Internazionale Città di Udine, uno dei percorsi più veloci al mondo per questo genere di manifestazioni.
Anni di esperienza ci confermano nel nostro ruolo di interlocutore principale per questo territorio: perché ci dotiamo degli strumenti per rispondere a tutte le esigenze di famiglie, piccole e medie imprese, attività imprenditoriali.
Vogliamo correre al fianco di ognuno di voi: ci vediamo sulla linea di partenza sabato 17 e domenica 18 settembre 2016 per vincere insieme la 17° Maratonina Città di Udine.
www.bluenergygroup.it

Matteo Ierep ottiene il pass per i campionati italiani

Matteo Ierep ottiene il pass per i campionati italiani

Grandi soddisfazioni dal gruppo sportivo: domenica ai campionati regionali di Gorizia il nostro junior Matteo Ierep ha conquistato la medaglia d’argento sugli 800 metri, ha migliorato il suo personale, ma soprattutto ha ottenuto, con 1’56’’37 il pass per i campionati italiani, in programma da venerdì 10 a domenica 12 giugno a Bressanone. Complimenti da tutto lo staff AMU e in bocca al lupo per questo importante appuntamento!

Non dimenticate di iscrivervi alla Maratonina entro il 30 giugno!

Continua fino al 30 giugno la promozione a 15 euro per tutti coloro che desiderano correre la nostra mezza maratona: potete iscrivervi comodamente on line sul sito www.enternow.it oppure rivolgetevi alla nostra segreteria (info@maratoninadiudine.it ­- iscrizioni), risponderemo a tutte le vostre richieste!

FB-f-Logo__blue_57Per conoscere in anteprima tutte le novità
seguiteci su Facebook!

Share This

Condividi

Share!